Home » La Storia

La Storia

Coop Unione Amiatina nasce il 22 Maggio 1960 in seguito alla fusione dei negozi Coop di Castel del Piano, Bagnore, Castell’Azzara, Bagnoli e Bagnolo ed elegge la sua sede sociale a Bagnore, dove è attualmente.

La cooperazione sull’Amiata ha una storia ben più antica: nel 1886 a Castell’Azzara nasceva la prima cooperativa di consumo: La Rabezzana.
Da lì, mantenendo i valori originari come la centralità delle persone, dei loro bisogni e dei loro diritti, siamo arrivati ad oggi, a noi.

Dal 1960, in cui contavamo complessivamente cinque punti di vendita e tutti nei comuni dell’Amiata Grossetana, oggi i negozi sono ventiquattro distribuiti su cinque province: Grosseto, Siena, Viterbo, Pisa e Firenze.

In questi 135 anni di storia, di persone, di lavoro, di sacrifici ed entusiasmi, la cooperativa si è consolidata ed è cresciuta, rimanendo fortemente radicata nel territorio e  guardando fiduciosa al futuro.

Di seguito alcune righe tratte delle pubblicazioni che racchiudono la storia di Coop Unione Amiatina.

 

Sessantesimo anniversario

Se questo libro è stato possibile lo dobbiamo a tutte le donne e gli uomini che con il loro sacrificio, la dedizione, un’incrollabile volontà e un’ardente passione, hanno fatto in modo di accompagnare e far crescere la nostra cooperativa attraverso 3 secoli.
Ho un debito di riconoscenza verso tutte le amiche e gli amici, le colleghe e i colleghi che hanno contribuito ad arricchire queste pagine con i loro scritti. Con grande generosità hanno accolto subito la nostra richiesta senza alcuna esitazione o dubbio.
La riconoscenza vorrei estenderla anche a tutti coloro che nel libro non hanno la dovuta visibilità. Sono comunque con noi sempre. Lo sono stati nel passato e mi sostiene la certezza che possiamo contare su di loro anche in futuro.

Il presidente
Fabrizio Banchi

Cinquantesimo anniversario

A posteriori ci sembra ancora valida l’idea di partenza di questo libro che è stato ripreso in mano dopo una lunga pausa più o meno volontaria che però ci ha permesso di guardare con un certo distacco il lavoro svolto. Non poco e piuttosto fedele a quanto ci eravamo proposto. La prima parte vuole essere un sunto, un compendio dei primi quarant’anni di Coop Unione Amiatina concretizzato attraverso foto e testimonianze di coloro che quegli anni li hanno vissuti. Del resto egregiamente raccontati in un libro precedente a questo. Possiamo per certi versi considerarlo un omaggio a quel primo lavoro e alla sostanza e densità di ideali, storia e vita che rappresenta.

130 anni di cooperazione

Questo lavoro di ricerca e testimonianza non sarebbe stato possibile senza la volontà del Movimento cooperativo di ripercorrere il proprio passato per guardare al futuro. Agli autori e a quanti hanno aperto i cassetti della loro memoria, a Carlo Prezzolini e Luna Taliani che hanno conservato con cura la documentazione dell’epoca, a Legacooop Toscana, a Coop Unione Amiatina e a tutte le altre cooperative, vanno i più sentiti ringraziamenti per averci dato la possibilità di raccontare questi 130 anni di storia amiatina.

M.M.

Quarantesimo anniversario

La storia della cooperazione di consumo dell’Amiata
in occasione del quarantesimo anniversario della fondazione
dell’Unione Amiatina cooperative di consumo