Progetti

Prenota i tuoi testi scolastici! Alla Coop studiare CONVIENE!

 

Ordina i testi online e ritirali presso i punti di vendita COOP AMIATINA DI: Abbadia S.S., Arcidosso, Castel del piano, Pitigliano, Manciano, Canino, Grotte di castro e Bolsena.

Campagna Airalzh

 

 

Ancora un'iniziativa di Coop a sostegno di Airalzh, la fondazione che si occupa della ricerca sull'Alzheimer.

A Oggi sono state finanziate 25 borse di studio per altrettanti giovani ricercatori che possono in questo modo proseguire il loro lavoro in Italia.

Origini trasparenti

Campagne di Comunicazione


Errore
  • Error loading Modules:

Progetto Buon Fine

Da Sempre Coop è in prima linea per la difesa degli interessi dei consumatori.

Questo significa tutela della qualità dei prodotti, salvaguardia dell’ambiente, oltre che una equa politica dei prezzi. Ma i valori Coop sono molti di più, sia sociali che etici. Comprendono anche la solidarietà e l’impegno, che si esprimono in iniziative concrete di sostegno ben precise.

 

Un buon fine

 

Una di queste iniziative si occupa del recupero di prodotti invenduti, per piccoli ed innocui difetti (come l’ammaccatura delle confezioni), che vengono donati a chi ne ha più bisogno. Ci sono tonnellate di merce che possono essere destinate a fini sociali, dalle scatolette all’abbigliamento, dai giocattoli fino agli alimentari freschi consegnati al termine della giornata, perfettamente integri, ma che per gli alti standard di qualità di Coop non possono essere riproposti il giorno dopo. Coop dona questi beni, destinati alla distruzione, agli istituiti di assistenza, in una politica di solidarietà e di lotta allo spreco.

In questo modo si migliora l’impatto ambientale ed economico, con la valorizzazione delle eccedenze e la riduzione di rifiuti.


Un buon mezzo

 

Per mettere in pratica questa operazione, ci vuole anche un buon mezzo.

In questo senso Coop coinvolge tutte le realtà locali, che si avvalgono dell’aiuto dei propri soci. Questi si occupano della ricerca dei destinatari idonei, oltre a verificare il corretto svolgimento dell’iniziativa. La scelta dei beneficiari cade di solito sulle organizzazioni no-profit, come associazioni di volontariato, istituti di assistenza ai poveri, cooperative sociali, enti ambientalisti e animalisti, onlus, ong ed altre, che possono usufruire delle donazioni delle cooperative.

Sul punto vendita, dall’altra parte, gli stessi dipendenti Coop si preoccupano di selezionare gli articoli idonei per queste finalità. Scelgono i prodotti e li trasportano nei magazzini di raccolta, dove vengono smistati, selezionati e spediti per le destinazioni prescelte.

 


Un ottimo inizio

 

Per farvi capire quali sono i numeri reali dell’operazione, queste sono le cifre riferite all’anno in corso:

  • 27.000 persone assistite
  • 5,192 milioni di euro in valore delle merci
  • 692 associazioni no-profit coinvolte
  • 580.643 tonnellate di peso dei prodotti

 

Letto 8726 volte

Galleria immagini