La Coop Amiatina a primavera promuove ed organizza i “laboratori di socialità”.
Obiettivo: stare insieme, divertirsi e fare solidarietà.

Si spazia da un corso per andare alla scoperta delle erbe aromatiche ed officinali ed imparare come utilizzarle, ad un altro per apprendere come intrecciare vimini per costruire cesti; da una serie di lezioni dedicate a chi vuole far proprie le nozioni del cucito, a chi vuol sapere come costruire un lampadario utilizzando vecchi materiali di recupero, da lezioni per realizzare saponette bio e artigianali fino a costruire piccoli oggetti e gioielli con materiali poveri. C’è tutto questo nella vasta offerta di ‘Laboratori di socialità” voluti e promossi dalla Coop Amiatina. I laboratori prendono il via a marzo e vanno avanti fino al mese di giugno.

“Abbiamo cominciato tre anni fa – spiega Cristina Renai, responsabile delle sezioni soci per la Coop Amiatina – e questa iniziativa ci sta dando grandi soddisfazioni. Questi laboratori, vogliono essere un modo per creare occasioni di socialità, per stare insieme. Il segreto del successo è il divertimento. E mi piace sottolineare che tutti i ‘docenti’ si sono resi disponibili a titolo gratuito ed è molto bello che alcune persone che hanno partecipato ai primi laboratori si siano poi offerte per fare da insegnanti ai corsi degli anni successivi. Crediamo che anche questo sia essere coop in un territorio come il nostro”.

I laboratori cooperativi della Coop Amiatina sono completamente gratuiti e ai partecipanti vengono forniti anche tutti i materiali necessari allo svolgimento del corso. Ad un’unica condizione: che gli oggetti che vengono realizzati restino a disposizione di Coop, che in collaborazione con alcune associazioni del territorio, si occupa di venderli destinando tutto il ricavato per progetti di solidarietà.

Guarda i programmi dei laboratori:

Laboratorio 2018 Castell’Azzara
Laboratorio 2018 Abbadia San Salvatore
Laboratorio 2018 Piancastagnaio
Laboratorio 2018 Santa Fiora
Laboratorio 2018 Manciano